Alla luce è affidato il compito di evidenziare le forme e i colori di ciò che ci circonda. A volte cose semplici ed essenziali a volte situazioni complesse.
Ai nostri occhi il piacere di saper cogliere le emozioni racchiuse in ognuna di esse. Alle nostre immagini il compito di conservarle nel tempo.

30/07/16

Il ritorno

Il sole nasce in Bangladesh quando in Italia è ancora buio.
Il paese con la più alta densità di popolazione al mondo si risveglia
ogni giorno tra mille difficoltà. Direte voi: chi non ne ha.
Posso solo dirvi che spesso i nostri problemi sono legati al troppo volere e a non vedere mai un punto di soddisfazione. E' come quel cane che insegue la sua coda senza mai arrivare a prenderla.
Il popolo bengalese ha consapevolezza che quella coda non sarà mai loro ed ha imparato a guardare agli eventi con la speranza che il domani possa essere migliore di oggi.
Magari non sarà cosi, ma cosi si può guardare avanti.
Quante cose ho imparato laggiù e quante volevo insegnarne per poi accorgermi che il mio pensiero è quello " del cane che insegue la sua coda".
Ora un nuovo ritorno e ancora una bella lezione per me e per chi sarà con me. In tanti in questi giorni mi hanno scritto e mi attendono , come si attende l'arrivo di un fratello maggiore.
Spero che il mio cuore possa ospitare cosi tante emozioni a cui concederò qua e la qualche lacrima e molti abbracci e sorrisi.

2 commenti:

  1. Grazie Daniela. Sei sempre la persona di pan che mi è piu vicina. Un abbraccio da Oliviero

    RispondiElimina